News e Curiosità

Vitamina C e Coronavirus

Una delle notizie più interessanti di questo periodo sulle integrazioni da assumere come prevenzione all’infezione da Covid 19 è quella che riguarda la Vitamina C.

La notizia è stata più volte discussa, venendo additata da alcuni come fake news.

Beh, una cosa è certa….assumere VITAMINA C (acido ascorbico) è ampiamente dimostrato che aiuti il nostro organismo a svolgere molte azioni immunostimolanti.

Infatti, la carenza di vitamina C provoca un’immunodeficienza con la conseguente maggiore suscettibilità alle infezioni, mentre l’integrazione con vitamina C sembra essere in grado di prevenire e curare molte infezioni respiratorie e sistemiche.

Io da anni ormai ho l’abitudine di fare il pieno di alimenti contenti Vitamina C durante il periodo invernale, con particolare attenzione per i miei bimbi, oltre ai ben noti e apprezzati agrumi anche con i kiwi che ne contengono di più!  Ma anche frutti di bosco, peperoni, asparagi, cime di rapa, broccoli, cavoli e cavolfiori, patate, spinaci e pomodori.

Va però detto che se si desidera avere un effetto immunostimolante la dose dovrebbe essere più elevata rispetto a quella che normalmente assumiamo con la alimentazione, allora ecco che possono venire in aiuto gli integratori.

Una delle Aziende che preferisco è la SOLGAR:

Compresse masticabili della SOLGAR- Ottimo il sapore anche per i bambini

E un’altra azienda ottima è SALUGEA:

Succo di Acerola di Salugea-Ricchissimo di Vitamina C

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *